mappa dell'Alto Adige
Favourite Passeggiata lungo il Sentiero del Marmo di Lasa 27bf0cdccd961391c9dbfe973607ef97
Lasa
Percorsi tematici
Associazione turistica Silandro-Lasa
Via Cappuccini 10
39028 Silandro (Italy)
Tel.: +39 0473 730155
E-Mail: info@schlanders-laas.it
Homepage: http://www.schlanders-laas.it
  Roter Hahn email Passeggiata lungo il Sentiero del Marmo di Lasa (27bf0cdccd961391c9dbfe973607ef97)
  Roter Hahn homepage Passeggiata lungo il Sentiero del Marmo di Lasa (27bf0cdccd961391c9dbfe973607ef97)
Difficoltà media
Lunghezza percorso 10,736 km
Durata 3 ore 31 min
Dislivello in salita 672 m
Dislivello in discesa 664 m
Dislivello 9 m
Altitudine 1385 m 856 m
GPX Download
Tecnica
Condizione
Esperienza
Paesaggio
Percorribile
Gen Feb Mar Apr Mag Giu
Lug Ago Set Ott Nov Dic

L'itinerario si snoda con serpentine dalla stazione a valle della ferrovia marmifera fino alla chiesa di S. Martino e raggiunge poi la stazione a monte. Dalla piattaforma panoramica si gode una vista stupenda su Lasa e sul Monte Sole.

L'escursione si svolge tutta all'interno del Parco Nazionale dello Stelvio, tra boschi di larici e abeti. Cinque pannelli informativi riportano informazioni interessanti sulla costruzione del piano inclinato e sulla chiesa di S. Martino;
i cinque pannelli descrivono rispettivamente: 

la stazione a valle e la storia della ferrovia a partire dal 1929
i dati tecnici del piano inclinato
la chiesa di San Martino del XVII secolo e come avveniva il trasporto del marmo prima della costruzione della funicolare, quando i grossi blocchi di pietra venivano trasportati a valle su appositi "scivoli", utilizzando paranchi con funi di canapa e carri
trainati da buoi
la stazione a monte e le sue componenti, come il motore e il verricello
una breve descrizione della società marmifera di Lasa e l'elenco dei punti storici di estrazione

Nota: la zona della Val di Lasa è chiusa per un forte nubifragio (05.08.2018). Rientro sul sentiero della Val di Lasa non possibile.
Per il rientro si segue il Sentiero della Val di Lasa. Chi lo desidera può invece abbinare anche la visita della "Gurgl", una suggestiva gola naturale con cascata in bassa Val di Lasa;
si tratta di un percorso abbastanza esposto che richiede quindi assoluta assenza vertigini.

Il sentiero del piano inclinato porta dalla stazione a valle in serpentine fino alla chiesetta San Martino e insù alla stazione di a monte al “Bremsberg”. L'escursione può essere fatta anche in combinazione con la gola "Gurgl" nella bassa valle di Lasa. Questo tratto della escursione richiede passo fermo ed esperienza perché privi di protezioni - tutti gli altri possono andare lungo il sentiero di valle.

In conformità con la Direttiva 2009/136 /UE, ti informiamo che questo sito Web utilizza cookie tecnici propri e di terze parti, in modo da consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.
Ulteriori informazioni sui cookie Accetta i cookie