mappa dell'Alto Adige

Highlight

Cascate di Riva

Spettacolare Valle Aurina: le cascate di Riva

Le cascate di Riva
Le Cascate di Riva presso Campo Tures sono uno spettacolo della natura: al loro cospetto si ammira la forza prorompente dell’acqua e ci si gode in silenzio quell’immagine sublime.
Il rio di Riva nasce nel Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina e si immette nel torrente Aurino presso Campo Tures. Chi è alla ricerca di un’esperienza a contatto con la natura capace di lasciare il segno non può farsi sfuggire una visita alle Cascate di Riva. L’acqua qui regna sovrana e pervade gli animi scorrendo e mostrandosi in tutta la sua bellezza mentre precipita da altezze vertiginose: un’immagine che placa gli animi e dona refrigerio. Ma non solo: al cospetto di madre natura si è pervasi da un sentimento del sublime e viene da chiedersi che cosa si celi dietro a quella grandezza.
 
Camminando con “Sora Acqua”
Nella gola del rio di Riva si snoda un sentiero che porta il nome di San Francesco.  Il suo percorso si muove con il sole e mette in risalto la forza e la grandezza della natura. Da Bagli di Cantuccio, una frazione del comune di Campo Tures, si raggiunge un arco ligneo che simboleggia l’accesso al sentiero della meditazione. Una facile e breve passeggiata nel bosco conduce alla prima cascata dove si trova anche la prima delle dieci stazioni di meditazione. Ciascuna stazione si rifà ai pensieri e al Cantico delle Creature del Santo di Assisi. Lungo il percorso il visitatore trova sculture e tavole dedicate a “Sora Acqua” e “Frate Fuoco” che invitano a un momento di riflessione.
 
Dalla testa del Cristo alla cappella di Francesco e Chiara
Poco sopra la prima cascata più piccola, alta una decina di metri, si erge un imponente masso che richiamando con la sua forma una testa umana, la gente del posto chiama “testa del Cristo”. Il sentiero per raggiungere le altre due cascate di rispettivamente 15 e 50 metri è meno agevole. Per questo tratto è bene attrezzarsi di un paio di scarponi e una giacca per ripararsi dall’acqua spumeggiante. Presso la Cascata di Riva superiore, un ponte conduce dall’altro lato della gola da cui si prosegue fino a raggiungere la meta dell’escursione: la cappella di Francesco e Chiara. La chiesetta si erge sui ruderi di Castel Toblburg e fu ristrutturata nel 1982 oramai sull’orlo del declino. Oltre che tramite il sentiero di San Francesco, è raggiungibile anche percorrendo il sentiero di Chiara, più breve e più agevole. Lungo questo percorso il visitatore è invitato alla riflessione nel giardino di Chiara in cui si erge anche una statua della Santa a grandezza naturale.
 
weiterlesen...

Masi nelle vicinanze

Mesnerhof
Fam. Auer
Campo Tures
Distanza 1,6 km
Posizione sulla mappa
Praschthof
Fam. Piffrader
Campo Tures
Distanza 2,1 km
Posizione sulla mappa
Biohof Stillwagerhof
Fam. Burgmann
Campo Tures
Distanza 3,3 km
Posizione sulla mappa
Weissgarber-Hof
Fam. Oberarzbacher
Campo Tures
Distanza 3,1 km
Posizione sulla mappa
Neuhaus Hof
Fam. Weitlaner
Campo Tures
Distanza 7,3 km
Posizione sulla mappa
Lahnerhof
Fam. Früh
Campo Tures
Distanza 1,9 km
Posizione sulla mappa
Maurlechnhof
Fam. Oberfrank
Valle Aurina / Luttach
Distanza 6,5 km
Posizione sulla mappa
Huberhof
Fam. Rederlechner
Campo Tures
Distanza 2,7 km
Posizione sulla mappa
Mitterlembach
Fam. Tasser
Valle Aurina / Luttach
Distanza 7,5 km
Posizione sulla mappa
Luggishof
Fam. Mittermair
Campo Tures
Distanza 1,6 km
Posizione sulla mappa
Peintenhof
Fam. Moser
Campo Tures
Distanza 2,8 km
Posizione sulla mappa
Aussermairhof
Fam. Zimmerhofer
Campo Tures
Distanza 6,6 km
Posizione sulla mappa
Kofler zwischen den Wänden
Fam. Hecher
Campo Tures
Distanza 5 km
Posizione sulla mappa
Grossarzbachhof
Fam. Leiter
Valle Aurina / Luttach
Distanza 8,9 km
Posizione sulla mappa
Uhle-Hof
Fam. Steger
Campo Tures
Distanza 1,3 km
Posizione sulla mappa
altri masi nelle vicinanze

Altri informazioni

Favourite Cascate di Riva d8542475fedce84571cdd2d296394979
Campo Tures
Punto panoramico | Monumenti, monumenti naturali | Laghi, cascate
Aperto
Entrata gratis
Tutto l'anno
Annuale

D'inverno grappette consigliate

L’impressionante fenomeno naturale delle tre cascate di Riva, raggiungibili dalla località Bad Winkel, si trova nel parco naturale Vedrette di Ries-Aurina; in particolare nella stagione estiva offre uno spettacolo naturale fuori dal comune. Alimentato dalle acque di disgelo, il torrente Riva si getta nel profondo lungo pareti di roccia dando vita a tre cascate e rendendo in questo modo percepibile ad ogni visitatore, attraverso tutti i suoi sensi, la forza dell’acqua. 

Il Sentiero di San Francesco fiancheggia il sentiero delle cascate fino alla Cappella di S. Francesco e S.ta Chiara.

Tempo di percorrenza dal punto di patenza "Parcheggio Cantuccio/Winkel/Wasserfallbar":
- fino alla 1° cascata circa 20 minuti (dislivello 40 m) (questo tratto è adatto per carrozzine - strada forestale e il sentiero di San Francesco)
- o fino alla 2° cascata circa 40 minuti (dislivello 140 m)
- o fino alla 3° cascata circa 55 minuti (dislivello 170 m) (d'estate: ritorno con la Fly-Line vedi www.fly-line-wasserfall.eu)
- o fino alla Cappella di S. Francesco e S.ta Chiara circa 75 minuti (dislivello 300 m)

 

In macchina:

autostrada del Brennero - Uscita Val Pusteria - Brunico – deviazione Valle Aurina – Campo Tures

In treno:

stazione ferroviaria Fortezza - treno regionale Fortezza – Brunico, proseguire in pullman di linea - Campo Tures 

In autobus:

stazione di Brunico - pullman di linea - Campo Tures

 
Escursionismo @ Tauferer Ahrntal/Valli di Tures e Aurin
Tourist information Campo Tures
Via Josef Jungmann 8
39032 Campo Tures (Italy)
Tel.: +39 0474 678076
E-Mail: info@taufers.com
Homepage: http://www.taufers.com
  Roter Hahn email Cascate di Riva (d8542475fedce84571cdd2d296394979)
  Roter Hahn homepage Cascate di Riva (d8542475fedce84571cdd2d296394979)
In conformità con la Direttiva 2009/136 /UE, ti informiamo che questo sito Web utilizza cookie tecnici propri e di terze parti, in modo da consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.
Ulteriori informazioni sui cookie Accetta i cookie