mappa dell'Alto Adige
Favourite Escursione invernale lungo le rive della Rienza - casale di Salla a Monguelfo 7c6860b7893188be395498f27877f02e
Monguelfo
Escursioni invernali
Soc. coop. Turistica Val Casies-Monguelfo-Tesido
S. Martino 10a
39035 Val Casies (Italy)
Tel.: +39 0474 978436
E-Mail: info@gsieser-tal.com
Homepage: http://www.gsieser-tal.com
  Roter Hahn email Escursione invernale lungo le rive della Rienza - casale di Salla a Monguelfo (7c6860b7893188be395498f27877f02e)
  Roter Hahn homepage Escursione invernale lungo le rive della Rienza - casale di Salla a Monguelfo (7c6860b7893188be395498f27877f02e)
Difficoltà facile
Lunghezza percorso 11 km
Durata 4 ore
Dislivello in salita 327 m
Dislivello in discesa 327 m
Altitudine 1264 m 1087 m
GPX Download
Tecnica
Condizione
Esperienza
Paesaggio
Percorribile

Escursione lungo le rive della Rienza, al lago artificiale di Valdaora, alle oasi delle quiete nel bosco invernale, nel paesaggio ricoperto di rugiada e luccicanti cristalli di neve, passando per il casale di „Salla” – e di ritorno al punto di partenza

Punto di partenza: fermata d’autobus in Via Stazione a Monguelfo 1087m
Lunghezza: ca. 11 km
Tempo di percorso: ca. 3 ½ fino 4 ore
Grado di difficoltà: facile, ma lunga
Segnaletica: fare attenzione alla segnaletica ciclistica – per „Salla“ n° 39

Dalla fermata dell’autobus in Via Stazione a 1087m si attraversa il ponte e, seguendo l’ indicazione „pista ciclabile” in direzione di Valdaora, si percorrono ancora alcuni metri per arrivare sulla destra, prima del sottopassaggio, sulla pista ciclabile. Si cammina quindi sempre lungo la pista ciclabile, lungo la nuova circonvallazione, la scuderia, la linea ferroviaria della Val Pusteria ed il lago artificiale di Valdaora in un paesaggio fantastico. Dopo ca. 5 km, al termine della diga, si incontra una strada su cui si prosegue a sinistra leggermente in salita. Sulla collina a destra c’é il cimitero di Valdaora di Sopra. Lì all’incrocio si prende nuovamente a sinistra e si cammina seguendo il segnavia „n° 39” passando per ampi prati e campi coperti di neve, per grandi masi, attraverso boschi meravigliosi fino al casale di „Salla” a 1239m. Lì si offre un magnifico panorama per dei bei motivi fotografici. Dopo un breve riposo si prosegue ancora per ca. 2,5 km attraverso il bosco silenzioso prima che ci si apra una fantastica veduta su Monguelfo e sull’imbocco della Val Casies che merita anche qui qualche fotografia. Lentamente si scende e la lunga, ma meritevole escursione si conclude.

 Venendo da Bolzano: Autostrada del Brennero (A22) fino all'uscita Bressanone/Val Pusteria, proseguendo per la statale SS49-E66 (58 km dall'uscita dell'autostrada fino a Monguelfo). Venendo da Venezia: Treviso (Autostrada 27 Alemagna) fino al suo termine - Statale 51 Alemagna in direzione Tai di Cadore. Da Cortina fino a Dobbiaco SS51, da Dobbiaco fino a Monguelfo SS49-E68. 

In conformità con la Direttiva 2009/136 /UE, ti informiamo che questo sito Web utilizza cookie tecnici propri e di terze parti, in modo da consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.
Ulteriori informazioni sui cookie Accetta i cookie