mappa dell'Alto Adige
Favourite Cima di Tel / Zielspitz (3.006m) da7e39f4725c4c03bfa0aedfbff81590
Parcines
Escursioni in montagna | Altre montagne
Associazione Turistica Parcines, RablĂ  e Tel
Via Spauregg, 10
39020 Parcines (Italy)
Tel.: +39 0473 967157
E-Mail: info@partschins.com
Homepage: http://www.partschins.com
  Roter Hahn email Cima di Tel / Zielspitz (3.006m) (da7e39f4725c4c03bfa0aedfbff81590)
  Roter Hahn homepage Cima di Tel / Zielspitz (3.006m) (da7e39f4725c4c03bfa0aedfbff81590)
DifficoltĂ  difficile
Lunghezza percorso 12,6 km
Durata 6 ore 34 min
Dislivello in salita 1748 m
Dislivello in discesa 1746 m
Altitudine 3001 m 1515 m
GPX Download
Tecnica
Condizione
Esperienza
Paesaggio
Percorribile
Gen Feb Mar Apr Mag Giu
Lug Ago Set Ott Nov Dic

La Cima di Tel su 3.006 m é la cima piú famosa di Parcines!

Inizio dell'itinerario
Stazione a monte della funivia Texel
Arrivo dell'itinerario
Stazione a monte della funivia Texel

A Rablà - Rabland nella Bassa Venosta (526 m) si prende la  funivia panoramica Texelbahn che porta su1565 m. Seguendo l’indicazione «Zielspitze» sulla famosa Alta Via di Merano N°24, dopo breve salita si traversa a lungo verso sinistra (ovest). Giunti sul fondo della ripida valletta Schindelbach, la si rimonta tutta su sentiero, in alto alquanto esposto. Giunti poco sotto la cresta sud si svolta a destra, e si attraversa l’erta fiancata di roccia scistosa, superando in facile arrampicata alcuni passaggi di 1° grado, per arrivare all’affilata cresta nord-est. Su di essa, facendo attenzione in altri punti delicati (di 1° grado), si conquista la vetta (3006 m; ore 4 dalla funivia). Variante di discesa: Seguendo le macchie di segnalazione, si scende verso nord su sfasciumi e lungo una dorsale rocciosa ad una forcella; si continua verso destra, e ad un bivio si prosegue ancora a destra fra massi e detriti (o neve) e poi su pendii erbosi. Raggiunta una malga abbandonata Königshofalm si svolta di nuovo a destra; toccando un recinto per animali ed un pianoro, sempre lungo i segnali ed il sentiero negletto su ripidi pendii erbosi e sassosi, si arriva finalmente al buon sentiero 8, che porta verso sud al rifugio Nassereto - Nassereith (1525 m, ore 3 dalla cima). Dal rifugio si torna in un’ora sull'Alta Via di Merano N° 24 alla funivia Texelbahn. Chi non fosse ancora stanco, cala a Rablà - Rabland sul sentiero 8 (ore 1.30).

Particolarità
Ascensione lunga e faticosa, riservata a chi è privo di vertigini ed ha resistenza, passo fermo su terreno in parte non facile, pratica di roccia. Chi vuole evitare i passaggi esposti ed in arrampicata, scelga per la salita la variante più lunga qui descritta per la discesa.

Indicazioni stradali
Da Merano procedere in direzione della val Venosta fino a Rablá - Rabland alla funivia Texelbahn.

Parcheggio
Parcheggio presso la stazione (a valle) della funivia Gigglberg

Trasporto pubblico
Con il treno della Val Venosta o con l'autobus 251 fino alla stazione Rablá - Rabland  e da li con l'autobus (linea 265) fino alla funivia Texelbahn.

In conformità con la Direttiva 2009/136 /UE, ti informiamo che questo sito Web utilizza cookie tecnici propri e di terze parti, in modo da consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.
Ulteriori informazioni sui cookie Accetta i cookie