mappa dell'Alto Adige
Favourite Chiusa di Rio Pusteria 820ee7243db2fd057e369d28e551d8d9
Rio di Pusteria
Monumenti, monumenti naturali | Case residenziali
Chiusa di Rio Pusteria
Via Val Pusteria
39037 Rio di Pusteria (Italy)
E-Mail: info@gitschberg-jochtal.com
  Roter Hahn email Chiusa di Rio Pusteria (820ee7243db2fd057e369d28e551d8d9)
Aperto
Entrata gratis
guida
17.06.2019 - 23.09.2019
10:00 - 12:00
Lun
Mar
Mer
Gio
Ver
Sab
Dom
14:00 - 17:00
Lun
Mar
Mer
Gio
Ver
Sab
Dom

La Chiusa di Rio Pusteria è situata tra i paesi Rio Pusteria e Vandoies all’imbocco della Val Pusteria. Si trova direttamente alla strada statale, anche la Ciclabile Val Pusteria, chiamata Pusterbike, passa per la chiusa imponente. Quì correva nel 1271 il confine tra le contee di Tirolo e Gorizia e proprio per questa ragione Mainardo II fece costruire uno sbarramento, la Chiusa di Rio Pusteria.

La chiusa antica di una volta si trovava 600 m a ovest della struttura conservatasi sino ad oggi. Questa vecchia chiusa consisteva di un lungo muso di sbarramento e due torri. La struttura fu costruita conformemente al modello corrente delle dighe di sbarramento di quell’epoca. Pietre fluviali lavorate solo in minima parte fungevano come materiale di costruzione, e furono posate regolarmente. Purtroppo a partire dal 1340 le fonti scritte sulla struttura vecchia si esauriscono.

Il committente della nuova chiusa, che si è conservata fino a oggi, fu il Sigismondo d’Austria detto il danaroso. Questa nuova struttura è dotata di torri circolari, ed un muro di sbarramento risale il dorso boscoso. La Chiusa di Rio Pusteria non aveva solo scopi difensivi, ma fungeva anche come residenza e dogana. Oggi la chiusa può essere visitata con guida.

 

Venendo dal centro di Rio di Pusteria andando verso Brunico, dopo ca. 800 m alla sinistra della Statale.

In conformità con la Direttiva 2009/136 /UE, ti informiamo che questo sito Web utilizza cookie tecnici propri e di terze parti, in modo da consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.
Ulteriori informazioni sui cookie Accetta i cookie